Materasso in lattice – com’è fatto e quanto costa

Come è fatto un materasso in lattice?

La produzione di lattice dalla linfa dell’albero della gomma da usare come materasso inizia con il liquido bianco lattiginoso che fuoriesce dall’albero quando viene spillato. Questa materia prima deve essere lavorata per diventare schiuma di lattice. Per fare questo, la gomma passa attraverso una centrifuga che la fa girare fino a quando parte della sua acqua è stata separata, rendendola più densa e viscosa. Infine, il lattice viene versato in stampi dove si indurisce e “cuoce” in blocchi di schiuma di gomma. Questi blocchi vengono poi tagliati in strati e assemblati per formare il nucleo del materasso. L’ultimo passo prima della consegna è la copertura del nucleo con il tessuto in modo che tu possa goderti il tuo nuovo letto!

Un materasso in lattice è efficace?

Un materasso in lattice è uno dei tipi di materassi più efficaci disponibili sul mercato. Ha una serie di vantaggi, tra cui:

  • Durata. È possibile utilizzare un materasso in lattice fino a 15 anni prima di doverlo sostituire.
  • Materiali naturali. Il lattice proviene dagli alberi della gomma, ed è anche naturalmente ipoallergenico e traspirante.
  • Niente molle di metallo. Poiché i materassi in lattice non hanno molle di metallo, non cigolano o scricchiolano quando ti muovi di notte.
materasso in lattice
materasso in lattice

Un materasso in lattice deve essere traspirante, elastico, igienico e resistente, soprattutto se vuoi che duri più di 10 anni.

Prendere in considerazione: Un materasso in lattice deve essere traspirante, elastico, igienico e durevole, soprattutto se vuoi che duri più di 10 anni.

I materassi in lattice sono igienici e anallergici. Il lattice è un materiale organico fatto di linfa dell’albero della gomma e non vengono aggiunti materiali sintetici durante il processo di produzione.

I materassi in lattice sono traspiranti perché hanno una struttura a cellule aperte che permette all’aria di circolare nel materasso. Riducono il rischio di riscaldarsi durante il sonno e di sudare.

I materassi in lattice sono elastici e resistenti a differenza di altri materassi senza molle come la schiuma (memory foam o viscoelastica) che si consumano con il tempo, il lattice mantiene la sua forma per molto tempo anche dopo anni di utilizzo.

Sezione: quanto costa un materasso in lattice?

Come ogni materasso, i materassi in lattice variano di prezzo in base al fatto che siano tutti naturali, sintetici o misti e alle loro dimensioni. Il prezzo medio di un materasso in lattice varia da 300 a 2.500 €.

I materassi in lattice sono più economici di quanto si possa pensare.

Molte persone pensano che i materassi in lattice siano costosi, ma la verità è che sono molto più accessibili di quanto ci si possa aspettare. Ecco cosa devi sapere.

In primo luogo, è importante capire che ci sono due tipi di materassi in lattice: naturale e sintetico. La schiuma sintetica è più economica di quella naturale, ma non dura così a lungo e non fornisce lo stesso alto livello di supporto o comfort. A nostro parere, la schiuma sintetica non vale il vostro tempo o denaro, ma se avete un budget limitato, può essere una buona opzione per una stanza degli ospiti o un letto per bambini.

I materassi in lattice naturale costano di più di quelli sintetici, ma durano anche più a lungo e offrono un supporto alla schiena molto migliore. Un materasso in lattice di qualità può facilmente durare 10 anni o più – e dato che molte persone passano almeno un terzo della loro vita a letto, investire in uno che sia abbastanza comodo da dormirci sopra per un decennio ha senso! Se il tuo budget lo permette: compra solo prodotti di alta qualità fatti di puro lattice naturale al 100% ed evita quelli che contengono riempitivi come l’imbottitura di poliestere (o peggio ancora: ritardanti di fiamma). Questi accorgimenti ti garantiranno tranquillità e sogni d’oro quando fai acquisti così importanti per la salute!

L’acquisto di un materasso di qualità

L’acquisto di un materasso di qualità può essere considerato un investimento, in quanto durerà più a lungo e fornirà un supporto migliore, che può aiutare con il mal di schiena e il comfort generale durante il sonno.

La differenza principale tra materassi economici e costosi è la qualità dei materiali utilizzati nella loro costruzione. Mentre un materasso economico può sembrare simile alla sua controparte di alta qualità, un’ispezione ravvicinata rivelerà che probabilmente contiene imbottiture sintetiche o ha meno schiuma di lattice naturale di un modello costoso.

Oltre all’utilizzo di materiali inferiori, i materassi economici spesso non sono realizzati con la stessa attenzione ai dettagli di quelli più costosi. Per esempio, i modelli di qualità inferiore possono avere cuciture in cui i pezzi sono stati incollati insieme invece di essere cuciti insieme utilizzando un modello di punto progettato per la durata; questo potrebbe significare che il tuo materasso inizia a mostrare segni di usura dopo appena due anni invece di durare fino a 20 come fanno alcuni modelli di fascia alta!

Un materasso in lattice di alta qualità può costare di più inizialmente, ma durerà più a lungo rispetto alle opzioni più economiche presenti oggi sul mercato.

Vale la pena investire in un materasso in lattice di buona qualità

Questi materassi possono anche essere fatti di lattice sintetico o di lattice naturale. È una buona idea fare la tua ricerca sui diversi tipi di materassi in lattice e scegliere il migliore che ti puoi permettere perché non tutti i materassi in lattice sono uguali. Si vuole garantire che sia fatto di lattice naturale al 100%, e guardare che tipo di strato di supporto ha sotto la schiuma. Dovresti anche considerare se vuoi anche un materasso pillow top.

Alcuni produttori possono produrre la propria schiuma per i loro materassi in lattice, ma molti usano invece schiume importate. Se questo è il caso, allora vorrai controllare che tipo di garanzia hanno sulla loro schiuma. Molti produttori offriranno solo una garanzia di dieci anni se hanno usato un prodotto importato, il che significa che potresti finire per essere abbastanza deluso dal tuo acquisto tra pochi anni!

Dovrai anche considerare quanto sarà spesso il tuo materasso quando sceglierai il tipo di copertura che comprerai per esso, oltre a valutare quali altre coperture sono disponibili (come quelle fatte di lana). Se non sei sicuro di qualsiasi aspetto di questo processo, non esitare a chiedere a qualcuno che è più esperto prima di impegnarti completamente!